FAQ

Forest Master - Domande frequenti

Esplora una serie di domande frequenti sulle nostre attrezzature, oltre a domande generali sullo spacco dei tronchi, sul giardinaggio e sulla silvicoltura. La vostra domanda non è presente? Inviate una domanda via e-mail all'indirizzo info@forest-master.com.


Cippatrice da 15HP (FM15WC)

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

È necessario eseguire controlli di manutenzione regolari sulla cippatrice. Questo è il modo migliore per garantire prestazioni ottimali e una lunga durata della macchina.

Primo utilizzo

Verificare la tensione delle cinghie prima del primo utilizzo. In seguito, si consiglia di far funzionare la cippatrice per non più di 10-15 minuti prima di controllare nuovamente la tensione delle cinghie al primo utilizzo. In seguito, sarà sufficiente controllare la tensione delle cinghie prima di ogni sessione di cippatura.

Fare clic qui per sapere come regolare la tensione della cinghia.


Prima di ogni utilizzo

Controllare il livello dell'olio motore della cippatrice

Controllare le condizioni generali dell'apparecchiatura

Controllare la tensione delle lame

Controllare l'affilatura delle lame

Controllare l'interruttore di emergenza


Ogni 25 ore

Controllare la pressione degli pneumatici

Pulire l'esterno del motore e il raffreddamento

Cambio dell'olio motore

Sostituzione del filtro dell'aria


Ogni 100 ore

Sostituire la candela di accensione

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

La tensione delle cinghie deve essere controllata prima di ogni utilizzo. Inoltre, quando la macchina è nuova o dopo la sostituzione delle cinghie, la tensione deve essere controllata dopo i primi 15 minuti di utilizzo, poiché le cinghie si allungano.

cinghie di tensione, cippatrice

Per regolare la tensione, allentare i quattro bulloni di montaggio che fissano la piastra del motore alla cippatrice. La piastra può essere spostata in avanti o indietro utilizzando i due bulloni di regolazione. Per regolare i bulloni, allentare i dadi di bloccaggio e spostare i bulloni di regolazione in avanti o indietro nella misura desiderata.

Una volta effettuata la regolazione corretta, è possibile serrare i controdadi. Fare attenzione a regolare ciascun bullone nella stessa misura.

Infine, serrare nuovamente i quattro bulloni di montaggio.

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

Nel caso in cui la cippatrice non si avvii, seguire questo elenco di controllo:


L'interruttore di accensione è in posizione "ON"?

La valvola di intercettazione del carburante è attiva?

State usando carburante fresco e pulito? Se il carburante è vecchio, cambiatelo. Se si conserva il carburante per più di 30 giorni, utilizzare uno stabilizzatore.

La candela è pulita? Se la candela è sporca o incrinata, cambiarla. Se è oleosa, lasciatela fuori, mettete uno straccio sul foro della candela e tirate più volte il cavo di riavvolgimento per far uscire l'olio dal cilindro, quindi pulite la candela e reinseritela.

L'olio è sufficiente? Controllare il livello dell'olio motore e, se necessario, rabboccare fino al livello attuale.

Il carburatore è sporco? Allentare il bullone che tiene la camera del galleggiante sul carburatore, svuotare il carburante e pulire l'interno con benzina fresca e pulita. Rimuovere il getto nella parte inferiore del carburatore e pulirlo. Rimontare il getto e la camera del galleggiante.


Se avete seguito tutti i passaggi di questa lista di controllo e avete ancora problemi, chiamateci al numero 0191 276 6553 della nostra linea tecnica o inviateci un'e-mail all'indirizzo technical@forest-master.com.

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

Nel caso in cui la cippatrice non si avvii, seguire questo elenco di controllo:

Verificare che la leva dell'acceleratore sia in posizione "RUN".

Il filtro dell'aria è pulito? Se è sporco, sostituirlo seguendo le istruzioni fornite nel manuale del produttore del motore.

La candela è pulita? Se è sporca o incrinata, cambiatela. Se è oleosa, lasciatela fuori, mettete uno straccio sul foro della candela e tirate più volte il cavo di riavvolgimento per far uscire l'olio dal cilindro, quindi pulite la candela e reinseritela.

State usando benzina senza piombo fresca e pulita? Se è vecchia, cambiatela. Utilizzare uno stabilizzatore di carburante se si conserva la benzina per più di 30 giorni.

Il motore ha la giusta quantità di olio pulito? Se è sporco, cambiatelo seguendo le istruzioni fornite nel manuale d'uso del produttore del motore.

Controllare il livello dell'olio e regolarlo se necessario.


Se avete seguito tutti i passaggi di questa lista di controllo e avete ancora problemi, chiamateci al numero 0191 276 6553 della nostra linea tecnica o inviateci un'e-mail all'indirizzo technical@forest-master.com.

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

Nel caso in cui il motore della cippatrice produca fumo, seguire questo elenco di controllo:

Controllare il livello dell'olio e regolarlo se necessario.

Controllare il filtro dell'aria e, se necessario, pulirlo o sostituirlo.

È possibile che si stia usando l'olio sbagliato, troppo leggero per la temperatura. Si consiglia di leggere il manuale d'uso del motore per informazioni più dettagliate su questo argomento.

Pulire le ventole di raffreddamento se sono sporche.


Se avete seguito tutti i passaggi di questa lista di controllo e avete ancora problemi, chiamateci al numero 0191 276 6553 della nostra linea tecnica o inviateci un'e-mail all'indirizzo technical@forest-master.com.

Ultimo aggiornamento il 11 agosto 2020 da Forest Master

Se le cinghie girano o si spostano fuori posto, significa che le pulegge non sono allineate.

Controllare la puleggia inferiore e superiore utilizzando, se possibile, una livella. È possibile spostare facilmente il motore allentando i 4 bulloni.

Ultimo aggiornamento il 16 settembre 2020 da Forest Master

Se si avvia la cippatrice da 15HP con l'avviamento elettrico quando il motore è freddo, assicurarsi di impostare il livello dello starter al massimo. Quando si avvia il motore, bisogna lasciarlo girare a basso regime per circa 30 secondi prima di iniziare ad aumentare lentamente il livello dell'acceleratore.

Se si avvia la cippatrice 15HP con l'avviamento elettrico quando il motore è caldo, impostare il livello dello starter a circa metà (posizione centrale dello starter). Una volta avviato il motore, si dovrebbe lasciare che la cippatrice funzioni a basso regime per circa 30 secondi prima di iniziare ad aumentarlo lentamente.

Cippatore 6.5 (FM6.5WC)

Ultimo aggiornamento il 22 luglio 2020 da Forest Master

Dovrebbero esserci due fili dal microinterruttore/interruttore di apertura della cavalletta, un connettore maschio a proiettile e un "connettore a rondella".

Il "connettore a rondella" è una massa e il connettore a proiettile va a un lato di un doppio connettore femmina.

Seguire le immagini sottostanti per vedere dove devono essere collegati i fili.

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

È necessario eseguire controlli di manutenzione regolari sulla cippatrice. Questo è il modo migliore per garantire prestazioni ottimali e una lunga durata della macchina.

Primo utilizzo

Verificare la tensione delle cinghie prima del primo utilizzo. In seguito, si consiglia di far funzionare la cippatrice per non più di 10-15 minuti prima di controllare nuovamente la tensione delle cinghie al primo utilizzo. In seguito, sarà sufficiente controllare la tensione delle cinghie prima di ogni sessione di cippatura.

Fare clic qui per sapere come regolare la tensione della cinghia.


Prima di ogni utilizzo

Controllare il livello dell'olio motore della cippatrice

Controllare le condizioni generali dell'apparecchiatura

Controllare la tensione delle lame

Controllare l'affilatura delle lame

Controllare l'interruttore di emergenza


Ogni 25 ore

Controllare la pressione degli pneumatici

Pulire l'esterno del motore e il raffreddamento

Cambio dell'olio motore

Sostituzione del filtro dell'aria


Ogni 100 ore

Sostituire la candela di accensione

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

La tensione delle cinghie deve essere controllata prima di ogni utilizzo. Inoltre, quando la macchina è nuova o dopo la sostituzione delle cinghie, la tensione deve essere controllata dopo i primi 15 minuti di utilizzo, poiché le cinghie si allungano.

cinghie di tensione, cippatrice

Per regolare la tensione, allentare i quattro bulloni di montaggio che fissano la piastra del motore alla cippatrice. La piastra può essere spostata in avanti o indietro utilizzando i due bulloni di regolazione. Per regolare i bulloni, allentare i dadi di bloccaggio e spostare i bulloni di regolazione in avanti o indietro nella misura desiderata.

Una volta effettuata la regolazione corretta, è possibile serrare i controdadi. Fare attenzione a regolare ciascun bullone nella stessa misura.

Infine, serrare nuovamente i quattro bulloni di montaggio.

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

Il primo passo per avviare la cippatrice è posizionarla su un terreno piano e asciutto e assicurarsi che la macchina non possa essere spostata.

Assicurarsi quindi che la valvola di intercettazione del carburante sia in posizione "ON".

Portare la leva di comando dello starter in posizione "CHOKE" (questa operazione è necessaria solo se il motore è freddo).

Portare la leva di comando dell'acceleratore in posizione "FAST".

Portare l'interruttore di accensione in posizione "ON". Afferrare l'impugnatura dell'avviamento autoavvolgente e tirare lentamente fino a sentire una certa resistenza. Lasciare che il cavo si ritragga un po', quindi tirare rapidamente il cavo per avviare il motore. In genere, uno o due tiri avviano il motore.

Portare lentamente la leva di comando dello starter (se usata per il motore freddo) in posizione "RUN"quando il motore funziona bene.

Se la cippatrice non è stata in funzione (motore freddo), riscaldare il motore facendolo girare a metà acceleratore per 3 - 4 minuti, quindi portare il comando dell'acceleratore del motore alla velocità massima.

Quando si desidera arrestare il motore.

È sufficiente spostare la leva dell'acceleratore su "IDLE" e poi portare l'interruttore di accensione in posizione "OFF".

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

Nel caso in cui la cippatrice non si avvii, seguire questo elenco di controllo:


L'interruttore di accensione è in posizione "ON"?

La valvola di intercettazione del carburante è attiva?

State usando carburante fresco e pulito? Se il carburante è vecchio, cambiatelo. Se si conserva il carburante per più di 30 giorni, utilizzare uno stabilizzatore.

La candela è pulita? Se la candela è sporca o incrinata, cambiarla. Se è oleosa, lasciatela fuori, mettete uno straccio sul foro della candela e tirate più volte il cavo di riavvolgimento per far uscire l'olio dal cilindro, quindi pulite la candela e reinseritela.

L'olio è sufficiente? Controllare il livello dell'olio motore e, se necessario, rabboccare fino al livello attuale.

Il carburatore è sporco? Allentare il bullone che tiene la camera del galleggiante sul carburatore, svuotare il carburante e pulire l'interno con benzina fresca e pulita. Rimuovere il getto nella parte inferiore del carburatore e pulirlo. Rimontare il getto e la camera del galleggiante.


Se avete seguito tutti i passaggi di questa lista di controllo e avete ancora problemi, chiamateci al numero 0191 276 6553 della nostra linea tecnica o inviateci un'e-mail all'indirizzo technical@forest-master.com.

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

Nel caso in cui la cippatrice non si avvii, seguire questo elenco di controllo:

Verificare che la leva dell'acceleratore sia in posizione "RUN".

Il filtro dell'aria è pulito? Se è sporco, sostituirlo seguendo le istruzioni fornite nel manuale del produttore del motore .

La candela è pulita? Se è sporca o incrinata, cambiatela. Se è oleosa, lasciatela fuori, mettete uno straccio sul foro della candela e tirate più volte il cavo di riavvolgimento per far uscire l'olio dal cilindro, quindi pulite la candela e reinseritela.

State usando benzina senza piombo fresca e pulita? Se è vecchia, cambiatela. Utilizzare uno stabilizzatore di carburante se si conserva la benzina per più di 30 giorni.

Il motore ha la giusta quantità di olio pulito? Se è sporco, cambiatelo seguendo le istruzioni fornite nel manuale d'uso del produttore del motore.

Controllare il livello dell'olio e regolarlo se necessario.


Se avete seguito tutti i passaggi di questa lista di controllo e avete ancora problemi, chiamateci al numero 0191 276 6553 della nostra linea tecnica o inviateci un'e-mail all'indirizzo technical@forest-master.com.

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2020 da Forest Master

Nel caso in cui il motore della cippatrice produca fumo, seguire questo elenco di controllo:

Controllare il livello dell'olio e regolarlo se necessario.

Controllare il filtro dell'aria e, se necessario, pulirlo o sostituirlo.

È possibile che si stia usando l'olio sbagliato, troppo leggero per la temperatura. Si consiglia di leggere il manuale d'uso del motore per informazioni più dettagliate su questo argomento.

Pulire le ventole di raffreddamento se sono sporche.


Se avete seguito tutti i passaggi di questa lista di controllo e avete ancora problemi, chiamateci al numero 0191 276 6553 della nostra linea tecnica o inviateci un'e-mail all'indirizzo technical@forest-master.com.

Ultimo aggiornamento il 11 agosto 2020 da Forest Master

Se le cinghie girano o si spostano fuori posto, significa che le pulegge non sono allineate.

Controllare la puleggia inferiore e superiore utilizzando, se possibile, una livella. È possibile spostare facilmente il motore allentando i 4 bulloni.

Trinciatrice a benzina da 6HP (FM6DD-MUL)

Ultimo aggiornamento il 30 luglio 2021 da Forest Master

Il legno è troppo secco

La serie di cippatrici compatte è progettata principalmente per la cippatura di legno appena tagliato. L'FM6DD è stato testato per la cippatura di legno di biancospino appena tagliato (legno duro a crescita lenta).

Si consiglia di cippare il legno non più di tre giorni dopo il taglio. Dopo questa data, il legno inizia a seccarsi e le lame della cippatrice fanno fatica a scavare nel legno. Questo produce uno scarto simile alla segatura dallo scivolo di uscita e la cippatrice fatica ad autoalimentarsi.

Se la cippatrice produce segatura, è un chiaro segno che il legno è secco. Quando si cippano legni duri a crescita lenta, come gli alberi da frutto (ad esempio ciliegi o meli), è necessario assicurarsi di cippare il materiale lo stesso giorno in cui è stato tagliato, per garantire che la macchina funzioni al meglio.

Ultimo aggiornamento il 10 agosto 2021 da Forest Master

Ciò dipende in larga misura dalla durezza del legno che si sta scheggiando. Più il legno è duro, più rapidamente sarà necessario sostituire le lame.

Tuttavia, la cippatrice è dotata di due lame reversibili. Le lame reversibili consentono di invertire semplicemente le lame quando il primo set inizia a diventare opaco, in modo da ottenere una durata di vita molto più lunga delle lame.

Sul nostro sito web sono disponibili anche lame di ricambio, nel caso in cui sia necessario sostituirle.

È possibile affilare le lame anche con una pietra ad olio. È sufficiente affilare i bordi della lama, senza preoccuparsi di togliere eventuali ammaccature o segni.

Ultimo aggiornamento il 8 marzo 2021 da Forest Master

Il seguente è un'aggiunta al manuale fornito con la trinciatrice da giardino (8 marzo 2021)

Completare le fasi 1-4 del manuale di istruzioni per l'assemblaggio dell'FM6DD-MUL come di consueto. Prima di completare la fase 5 del manuale, eseguire le istruzioni riportate di seguito.

(1) Per prima cosa, posizionare il motore/unità motrice su un lato come mostrato nell'immagine sottostante. Assicurarsi che il motore non sia stato riempito di olio o benzina.

immagine

(2) Ora è possibile far scorrere lo scivolo di scarico nel tamburo della trincia. La flangia superiore dello scivolo di scarico deve scorrere sopra il bullone, come mostrato nell'immagine a sinistra.

immagine 1

(3) Dopo aver fatto scorrere lo scivolo di scarico in posizione, è possibile fissare lo scivolo utilizzando i necessari bulloni M6 (50), le rondelle elastiche M6 (59) e le rondelle M6 (41).

immagine 2

(4) Dopo aver completato le operazioni sopra descritte, è possibile sollevare il gruppo motore con lo scivolo di scarico collegato sulla base della trinciatrice e proseguire con il manuale come di consueto.

immagine 3

Ultimo aggiornamento il 16 marzo 2021 da Forest Master

La trinciatrice è perfettamente in grado di ricevere e lavorare rami di legno, bastoni, ecc. Il materiale prodotto dalla macchina, tuttavia, avrà una profondità di 10 mm: non riceverete trucioli di grandi dimensioni dal legno inserito nella macchina. Se si desidera trasformare il legno in cippato, è necessario il nostro kit di accessori per la cippatura del legno per la pacciamatrice.

Ultimo aggiornamento il 4 maggio 2021 da Forest Master

L'FM6DD-MUL è perfettamente in grado di trattare sia la carta che il cartone. Il cartone, tuttavia, può affilare le lame più rapidamente rispetto a quando si utilizza la trinciatrice per trattare rifiuti verdi standard. Se si nota un calo delle prestazioni della macchina dopo aver trattato il cartone, è probabile che il bordo tagliente sia stato rimosso dalle lame.

Le lame possono essere affilate con una smerigliatrice angolare oppure si possono acquistare direttamente le lame di ricambio. Ricordate che le lame sono anche reversibili, quindi se un lato si opacizza, potete semplicemente invertire le lame e utilizzare un nuovo set.

Ultimo aggiornamento il 4 maggio 2021 da Forest Master

Se avete lavorato con materiale bagnato, potreste voler lavare la macchina con un tubo flessibile. Per farlo, è sufficiente spruzzare l'acqua nell'alimentazione della tramoggia della trincia mentre il motore è in funzione. Dopo aver finito di lavare la trincia, lasciate il motore acceso per alcuni minuti per consentire alla macchina di asciugarsi.

Ultimo aggiornamento il 9 agosto 2021 da Forest Master

Siamo venuti a conoscenza di un problema relativo alla rotazione del tamburo della trincia. Il problema è causato dal fatto che la rondella sotto la testa dei bulloni non è stata appiattita correttamente. Una volta appiattite correttamente, lasciano uno spazio che consente di ruotare l'alloggiamento del tamburo.

Per risolvere il problema, serrare i tre bulloni di regolazione sul tamburo e poi allentare i tre dadi fino a renderli molto larghi. Ciò dovrebbe consentire di regolare gli angoli e di serrare nuovamente l'angolo desiderato.

Ultimo aggiornamento il 16 agosto 2021 da Forest Master

Tutte le serie di cippatrici, trituratori e trinciatrici a benzina sono compatibili con l'uso della benzina E10.

Consegna e restituzione

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

Purtroppo, una volta effettuato l'ordine, dobbiamo spedire la merce all'indirizzo di consegna fornito durante il processo di checkout. Se si desidera modificare l'indirizzo, è necessario annullare l'ordine e riordinarlo con l'indirizzo di consegna corretto.

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

Per la maggior parte del Regno Unito la consegna è gratuita, anche se ci sono alcune località, insieme alle destinazioni off shore, che richiedono il pagamento di una piccola tassa di consegna. Le spese di consegna sono indicate nella pagina delle spese di spedizione e verranno applicate durante il processo d'ordine.

In alcune località possiamo offrire un servizio espresso, il cui costo è indicato nella pagina Costi di consegna. Quando siete alla cassa e state effettuando l'ordine, se offriamo il servizio espresso nella vostra zona, vi verrà presentata l'opzione di aggiornare il servizio di consegna.

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

Per quanto riguarda i resi, vi chiediamo di contattarci prima. Nella maggior parte dei casi, l'upgrade o il downgrade sono la soluzione migliore. Se l'upgrade o il downgrade non sono applicabili al vostro caso, saremo lieti di fornirvi un numero di autorizzazione alla restituzione.

Una volta ricevuto il numero di autorizzazione alla restituzione, dovrete spedire l'articolo utilizzando un corriere di vostra scelta; vi consigliamo di utilizzare società di comparazione di corrieri, come Parcel2Go.

Una volta restituito l'articolo, lo abbineremo alla documentazione in nostro possesso, emetteremo il numero di autorizzazione al reso e procederemo al rimborso del costo dell'articolo.

Per ulteriori informazioni sui resi, consultare la pagina Informazioni sui resi.

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

Si tratta di un caso raro, ma se dovesse accadere, vi preghiamo di rifiutare la consegna. Avete il diritto di rifiutare l'articolo, basta chiedere all'autista come fare. Se potete, fotografate il danno.

Una volta rifiutato l'articolo, si prega di contattarci in modo da poter organizzare l'invio di un articolo sostitutivo nel più breve tempo possibile.

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

Per i tempi di consegna stimati, consultare la pagina Informazioni sulla consegna.

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 da Forest Master

Lo spaccalegna deve essere legato o vincolato a pattini di legno o a un pallet. È inoltre necessario chiudere la valvola dello spaccalegna (valvola di sfiato dell'aria situata sopra il martinetto).

Ultimo aggiornamento il 10 novembre 2021 da Forest Master

I clienti internazionali, compresi gli Stati dell'Unione Europea, possono essere soggetti a tariffe e tasse d'importazione imposte dal proprio Paese. A partire dal 16.08.2021, l'IVA e i dazi doganali vengono pagati al momento dell'ordine sul sito Web; non vi verrà addebitata l'IVA aggiuntiva dall'ufficio doganale locale. Il prezzo pagato sul sito web è il costo finale degli articoli.

Spaccalegna manuale DUO10T

Ultimo aggiornamento il 16 luglio 2020 da Forest Master

Si tratta di un evento raro che può essere attribuito a un perno difettoso collegato al volantino, per cui il martinetto tenta di tornare indietro da solo.

Contattare il rivenditore al numero +44 0191 265 5000 o inviare un'e-mail a Info@forest-master.com per concordare l'invio di un nuovo perno sostitutivo.

Ultimo aggiornamento il 13 luglio 2020 da Forest Master

Per prima cosa, è necessario allentare la molla dalla parte inferiore dello splitter. A tale scopo abbiamo utilizzato delle fascette per cavi resistenti. Legate insieme le fascette, in modo da poterle tirare di nuovo attraverso il foro alla fine del processo.

Dopo aver allentato la molla, è possibile far scorrere la lama inferiore lungo lo spaccalegna, verso il foro sul retro dello spaccalegna, progettato per il serraggio della lama.

Si consiglia di stringere completamente i bulloni della lama e poi di arretrarli di mezzo giro.

È quindi possibile tirare indietro la molla utilizzando le fascette e riagganciare la molla. In questo modo si stringe la lama inferiore e si impedisce alla lama di muoversi ad angolo.

Carrello manuale Zero

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

Zero Hand Truck è costantemente alla ricerca di modi per migliorare i propri prodotti, per cui il primo miglioramento consiste nel cambiare le molle utilizzate. Queste nuove molle sono più pesanti di quelle utilizzate in precedenza e vengono quindi tese correttamente, senza dover ricorrere alle viti del volantino.

Ultimo aggiornamento il 20 luglio 2020 da Forest Master

Le ultime edizioni del carrello manuale Zero non richiedono più i perni divisori. È probabile che siano ancora inclusi nella confezione del carrello manuale Zero, ma il carrello stesso è stato aggiornato per non averne più bisogno.

Le ruote e la calotta sono fissate saldamente al carrello per garantire un funzionamento sicuro e protetto del carrello manuale zero. Questo design è stato accuratamente testato e certificato in base ai carichi massimi.

Cippatore elettrico FM4DDE 4HP

Ultimo aggiornamento il 7 aprile 2020 da Forest Master

Attenersi alla seguente lista di controllo:

- Rimuovere il coperchio di plastica nero dal motore e ruotare il grande dado esterno all'estremità dell'albero con le dita e il pollice. Verificare che il tamburo ruoti liberamente in entrambe le direzioni e assicurarsi che non vi siano blocchi.

- Se il tamburo non si muove liberamente con le dita e il pollice, rimuovere la tramoggia e rimuovere eventuali ostruzioni dal tamburo, facendolo girare avanti e indietro con il dado sul motore per assicurarsi che l'intero tamburo sia pulito da eventuali ostruzioni.

- Riposizionare la tramoggia e fissare saldamente il bullone (questa operazione è importante perché il bullone funge da meccanismo di sicurezza per la cippatrice). Assicurarsi di utilizzare il bullone corretto durante il rimontaggio.

- Controllare i fusibili del dispositivo e dell'alimentazione di rete, compresi gli eventuali cavi di prolunga.

- Reimpostare l'interruttore di intervento che si trova accanto all'interruttore ON/OFF sulla parte superiore del motore. (piccolo pulsante trasparente). Se l'interruttore è scattato, ciò è dovuto a un sovraccarico o a un'ostruzione del tamburo.

FM4DDE, Interruttore di sgancio, cippatore elettrico compatto

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 da Forest Master

La sostituzione di un fusibile della presa di corrente è un'operazione semplice.

- Prima di iniziare, rimuovere la spina dalla parete e vedere il coperchio tra i terminali.

- Con un cacciavite adatto, rimuovere con cautela il coperchio dalla base della spina.

- Rimuovere il vecchio fusibile dalla spina con un piccolo cacciavite.

- È sufficiente inserire il nuovo fusibile nel punto in cui si trovava quello vecchio e riassemblare la spina, fissando nuovamente il coperchio.

Ultimo aggiornamento il 15 aprile 2020 da Forest Master

L'FM4DDE è progettato per materiali legnosi come rami, potature di siepi, conifere e altri materiali secchi. Utilizza un tamburo per triturare e sminuzzare i materiali, pertanto si consiglia di prestare attenzione se si prevede di utilizzare l'FM4DDE per materiali umidi come l'edera, in quanto potrebbe avvolgersi intorno al tamburo e bloccarlo.

Ultimo aggiornamento il 14 aprile 2020 da Forest Master

Se si fa clic sul pulsante di avvio della cippatrice e non si sente o non si percepisce un clic del pulsante, significa che la cippatrice non riceve energia.

Controllare i fusibili del dispositivo e dell'alimentazione di rete, compresi gli eventuali cavi di prolunga.

Assicurarsi che il bullone della tramoggia sia ben fissato. Si tratta di un'operazione fondamentale, in quanto il bullone funge da elemento di sicurezza per la cippatrice e deve essere ben serrato affinché la cippatrice possa avviarsi.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Se il motore ronza mentre le lame non funzionano, significa che il tamburo ha un blocco di qualche tipo.

Il primo passo è rimuovere il tappo nero dal tamburo, quindi ruotare il dado esterno grande con il dito e il pollice. Dovrebbe essere possibile far girare liberamente il tamburo senza alcuna resistenza.

Se si riscontra una certa resistenza, rimuovere la tramoggia ed eliminare eventuali ostruzioni dal tamburo. Far girare il tamburo avanti e indietro utilizzando il dado del motore per assicurarsi che l'intero tamburo sia pulito da eventuali ostruzioni.

Riposizionare la tramoggia e fissare saldamente il bullone (è importante perché il bullone funge da meccanismo di sicurezza per la cippatrice). Assicurarsi inoltre di utilizzare il bullone corretto al momento del rimontaggio.

Ultimo aggiornamento il 15 aprile 2020 da Forest Master

L'ingresso che conduce direttamente alla taglierina è di 95 mm x 95 mm. La sezione superiore è dotata di una piastra CE che limita le dimensioni del taglio a 2 fori da 55 mm, con una fessura che unisce i due fori e che offre un ingresso per i germogli laterali, i rami e così via. La piastra di sicurezza non è richiesta per gli Stati Uniti e il Canada.

Ultimo aggiornamento il 30 luglio 2021 da Forest Master

Il legno è troppo secco

La serie di cippatrici compatte è progettata principalmente per la cippatura di legno appena tagliato. L'FM6DD è stato testato per la cippatura di legno di biancospino appena tagliato (legno duro a crescita lenta).

Si consiglia di cippare il legno non più di tre giorni dopo il taglio. Dopo questa data, il legno inizia a seccarsi e le lame della cippatrice fanno fatica a scavare nel legno. Questo produce uno scarto simile alla segatura dallo scivolo di uscita e la cippatrice fatica ad autoalimentarsi.

Se la cippatrice produce segatura, è un chiaro segno che il legno è secco. Quando si cippano legni duri a crescita lenta, come gli alberi da frutto (ad esempio ciliegi o meli), è necessario assicurarsi di cippare il materiale lo stesso giorno in cui è stato tagliato, per garantire che la macchina funzioni al meglio.

Ultimo aggiornamento il 10 agosto 2021 da Forest Master

Ciò dipende in larga misura dalla durezza del legno che si sta scheggiando. Più il legno è duro, più rapidamente sarà necessario sostituire le lame.

Tuttavia, la cippatrice è dotata di due lame reversibili. Le lame reversibili consentono di invertire semplicemente le lame quando il primo set inizia a diventare opaco, in modo da ottenere una durata di vita molto più lunga delle lame.

Sul nostro sito web sono disponibili anche lame di ricambio, nel caso in cui sia necessario sostituirle.

È possibile affilare le lame anche con una pietra ad olio. È sufficiente affilare i bordi della lama, senza preoccuparsi di togliere eventuali ammaccature o segni.

Ultimo aggiornamento il 6 luglio 2020 da Forest Master

Sia l'FM6DD che l'FM4DDE utilizzano una trasmissione diretta per le prestazioni, il che significa che non ci sono cinghie o catene da regolare.

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 da Forest Master

Per ruotare le lame di una qualsiasi delle nostre cippatrici, è necessario utilizzare una bussola esagonale (a 6 lati) senza bordo d'attacco; questo è importante per evitare di arrotondare la testa.

A volte è utile stringere un po' prima di allentare il bullone.

Al termine del processo, utilizzare una piccola quantità di frenafiletti e riavvitare in posizione.

Ultimo aggiornamento il 5 marzo 2021 da Forest Master

Le nostre cippatrici compatte sono costruite con l'obiettivo primario di essere una cippatrice e un trituratore. Tuttavia, la cippatrice è in grado di gestire rifiuti verdi secchi come alloro e conifere.

Le lame di taglio sono impostate con uno spazio di 0,5 mm, ma possono essere regolate in modo da essere molto vicine tra loro, eliminando così lo spazio per eventuali foglie che possono aggirare le lame di taglio.

L'FM6DD gira a una velocità superiore (3600 giri/min contro 2800 giri/min) rispetto all'FM4DDE; la maggiore velocità di rotazione significa che la cippatrice è in grado di produrre trucioli più piccoli.

Questa macchina non è in grado di pacciamare rifiuti verdi umidi come l'edera o le ortiche, tuttavia la nostra macchina pacciamatrice è in grado di pacciamare facilmente praticamente qualsiasi materiale che le venga sottoposto. Date un'ulteriore occhiata cliccando qui. FM6DD-MUL.

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 da Forest Master

ASSICURARSI CHE LA CIPPATRICE SIA COMPLETAMENTE SCOLLEGATA DA QUALSIASI FONTE DI ALIMENTAZIONE.

Schema interruttore di sgancio 1

L'interruttore di sicurezza è il piccolo pulsante di plastica situato accanto all'interruttore di sicurezza.

Se si utilizza una spina a 3 pin standard del Regno Unito (13 amp), è possibile che si verifichino problemi con i fusibili che si bruciano. Forniamo un interruttore da 10 amp e tre fusibili a tempo per evitare ulteriori problemi quando si utilizza una spina a 3 pin standard del Regno Unito da 13 AMP. La sostituzione del fusibile consentirà inoltre alla macchina di avviarsi molto più facilmente. Il processo di sostituzione può essere completato in pochi minuti.

1. Per prima cosa, rimuovere le 6 viti dal perimetro del coperchio.

2. Aprire il coperchio del coperchio ed esaminare lo scatto del circuito che si trova all'interno del coperchio.

3. Il passo successivo consiste nel rimuovere i fili dal circuito, facendo attenzione perché uno di questi fili potrebbe avere una piccola linguetta all'interno che dovrà essere premuta per rilasciare il filo. Per verificare la presenza della linguetta, è meglio rimuovere le coperture in plastica dalle estremità dei fili.

4. A questo punto è possibile svitare il vecchio circuito dal coperchio ruotandolo in senso antiorario. Per ruotare efficacemente il circuito, è preferibile aggrapparsi allo scatto in plastica sull'altro lato del coperchio.

5. Una volta rimosso lo sganciatore del vecchio circuito, è possibile installare il nuovo sganciatore seguendo le stesse istruzioni, ma ruotando in senso orario durante l'installazione.

6. Ora reinstallare i fili nel nuovo circuito. I fili possono essere installati in qualsiasi ordine.

7. Infine, chiudere il coperchio e riavvitarlo.

Ultimo aggiornamento il 8 ottobre 2020 da Forest Master

  1. Rimuovere le 6 viti (cerchiate) che tengono chiuso il coperchio della scatola degli interruttori.
sostituzione dell'interruttore di sicurezza 1 1

2. Scollegare i connettori a proiettile (indicati con la freccia) dei fili nero e blu dall'interruttore della tramoggia.

sostituzione dell'interruttore della tramoggia 3

3. Svitare il coperchio del passacavo ed estrarre i due fili.

4. Aprire la tramoggia e rimuovere le due viti che fissano l'interruttore della tramoggia, quindi rimuovere l'interruttore.

Il montaggio del nuovo interruttore della tramoggia avviene in modo inverso.

Collegare il nuovo interruttore della tramoggia.

Far passare i fili attraverso il passacavo nella scatola dell'interruttore del motore e avvitare il coperchio del passacavo.

Collegare i connettori a proiettile. Il filo nero dell'interruttore della tramoggia va al filo marrone. Il filo blu va al filo blu.

Chiudere il coperchio e fissare le sei viti.

Ultimo aggiornamento il 8 ottobre 2020 da Forest Master

Innanzitutto, è necessario controllare la tensione di alimentazione principale.

Anche il cavo di prolunga utilizzato dovrà essere un cavo da 2,5 e dovrà essere utilizzato completamente srotolato.

In media, si perde 1 volt di potenza per ogni metro di cavo. Quindi, se si estende il cavo per oltre 30 metri, si perdono 30 volt di potenza. Quando un motore è progettato per 230/240 volt, lo si sovraccarica facendolo funzionare con meno di 220 volt.

In passato, i clienti sono stati noti per aver funzionato a 200 volt senza problemi, ma con il passare del tempo questo può causare problemi al motore che si guasta.

La rete elettrica domestica standard funziona in genere a circa 230v/240v, ma si consiglia di controllare questo dato perché è possibile che il livello di corrente sia inferiore.

Cippatrice FM6DD 6HP a benzina

Ultimo aggiornamento il 29 marzo 2021 da Forest Master

- Assicurarsi che il livello dell'olio sia superiore ad almeno 600 ml. La cippatrice deve essere riempita con 600 ml - 650 ml di olio. Se il livello dell'olio è inferiore a 600 ml, la macchina non si avvia. Un allarme olio impedirà l'avvio del motore.

- Se l'avviamento a strappo è stretto, rimuovere il coperchio nero dal motore e ruotare il grande dado esterno all'estremità dell'albero con le dita e il pollice. Verificare che il tamburo ruoti liberamente in entrambe le direzioni e assicurarsi che non vi siano blocchi.

- Se il tamburo non si muove liberamente con le dita e il pollice, rimuovere la tramoggia e rimuovere eventuali ostruzioni dal tamburo, facendolo girare avanti e indietro con il dado del motore per assicurarsi che l'intero tamburo sia pulito da eventuali ostruzioni.

- Riposizionare la tramoggia e fissare saldamente il bullone (questa operazione è importante perché il bullone funge da meccanismo di sicurezza per la cippatrice). Assicurarsi di utilizzare il bullone corretto durante il rimontaggio.

Ultimo aggiornamento il 15 aprile 2020 da Forest Master

L'ingresso che conduce direttamente alla taglierina è di 95 mm x 95 mm. La sezione superiore è dotata di una piastra CE che limita le dimensioni del taglio a 2 fori da 55 mm, con una fessura che unisce i due fori e che offre un ingresso per i germogli laterali, i rami e così via. La piastra di sicurezza non è richiesta per gli Stati Uniti e il Canada.

Ultimo aggiornamento il 30 luglio 2021 da Forest Master

Il legno è troppo secco

La serie di cippatrici compatte è progettata principalmente per la cippatura di legno appena tagliato. L'FM6DD è stato testato per la cippatura di legno di biancospino appena tagliato (legno duro a crescita lenta).

Si consiglia di cippare il legno non più di tre giorni dopo il taglio. Dopo questa data, il legno inizia a seccarsi e le lame della cippatrice fanno fatica a scavare nel legno. Questo produce uno scarto simile alla segatura dallo scivolo di uscita e la cippatrice fatica ad autoalimentarsi.

Se la cippatrice produce segatura, è un chiaro segno che il legno è secco. Quando si cippano legni duri a crescita lenta, come gli alberi da frutto (ad esempio ciliegi o meli), è necessario assicurarsi di cippare il materiale lo stesso giorno in cui è stato tagliato, per garantire che la macchina funzioni al meglio.

Ultimo aggiornamento il 10 agosto 2021 da Forest Master

Ciò dipende in larga misura dalla durezza del legno che si sta scheggiando. Più il legno è duro, più rapidamente sarà necessario sostituire le lame.

Tuttavia, la cippatrice è dotata di due lame reversibili. Le lame reversibili consentono di invertire semplicemente le lame quando il primo set inizia a diventare opaco, in modo da ottenere una durata di vita molto più lunga delle lame.

Sul nostro sito web sono disponibili anche lame di ricambio, nel caso in cui sia necessario sostituirle.

È possibile affilare le lame anche con una pietra ad olio. È sufficiente affilare i bordi della lama, senza preoccuparsi di togliere eventuali ammaccature o segni.

Ultimo aggiornamento il 6 luglio 2020 da Forest Master

Sia l'FM6DD che l'FM4DDE utilizzano una trasmissione diretta per le prestazioni, il che significa che non ci sono cinghie o catene da regolare.

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 da Forest Master

Per ruotare le lame di una qualsiasi delle nostre cippatrici, è necessario utilizzare una bussola esagonale (a 6 lati) senza bordo d'attacco; questo è importante per evitare di arrotondare la testa.

A volte è utile stringere un po' prima di allentare il bullone.

Al termine del processo, utilizzare una piccola quantità di frenafiletti e riavvitare in posizione.

Ultimo aggiornamento il 5 marzo 2021 da Forest Master

Le nostre cippatrici compatte sono costruite con l'obiettivo primario di essere una cippatrice e un trituratore. Tuttavia, la cippatrice è in grado di gestire rifiuti verdi secchi come alloro e conifere.

Le lame di taglio sono impostate con uno spazio di 0,5 mm, ma possono essere regolate in modo da essere molto vicine tra loro, eliminando così lo spazio per eventuali foglie che possono aggirare le lame di taglio.

L'FM6DD gira a una velocità superiore (3600 giri/min contro 2800 giri/min) rispetto all'FM4DDE; la maggiore velocità di rotazione significa che la cippatrice è in grado di produrre trucioli più piccoli.

Questa macchina non è in grado di pacciamare rifiuti verdi umidi come l'edera o le ortiche, tuttavia la nostra macchina pacciamatrice è in grado di pacciamare facilmente praticamente qualsiasi materiale che le venga sottoposto. Date un'ulteriore occhiata cliccando qui. FM6DD-MUL.

Ultimo aggiornamento il 29 marzo 2021 da Forest Master

L'FM6DD richiede almeno 600 ml di olio motore standard. Al primo avvio della cippatrice, l'olio dovrebbe fuoriuscire dal labbro del bocchettone di riempimento. La cippatrice deve essere riempita con 600-650 ml di olio. Se la quantità di olio è inferiore a 600 ml, la macchina non si avvia.

Ultimo aggiornamento il 14 aprile 2020 da Forest Master

Si consiglia di mantenere l'olio della cippatrice in modo che fuoriesca dal foro dell'astina di plastica o 10 mm sopra il segno superiore dell'astina di acciaio.

Ultimo aggiornamento il 14 aprile 2020 da Forest Master

Se il cavo di trazione è stretto, non continuare a tirare o si rischia di danneggiare il cavo di trazione.

Rimuovere il coperchio nero dal motore e ruotare il grande dado esterno all'estremità dell'albero usando il dito e il pollice. Verificare che il tamburo ruoti liberamente in entrambe le direzioni e assicurarsi che non vi siano ostruzioni.

Se il tamburo non si muove liberamente usando il dito e il pollice, rimuovere la tramoggia e rimuovere eventuali ostruzioni dal tamburo, facendolo ruotare avanti e indietro usando il dado del motore per assicurarsi che l'intero tamburo sia pulito da eventuali ostruzioni.

Posizionare nuovamente la tramoggia e fissare saldamente il bullone. Si tratta di una fase cruciale, poiché il bullone funge da meccanismo di sicurezza per la cippatrice. Assicurarsi inoltre che venga utilizzato il bullone corretto al momento del rimontaggio.

Ultimo aggiornamento il 6 luglio 2020 da Forest Master

Il cippatore a benzina FM6DD è in grado di sminuzzare qualsiasi legno fresco. Abbiamo testato a fondo la cippatrice con legno di biancospino e faggio, sia fresco che stagionato.

È in grado di scheggiare il legno quando è fresco, ma dopo circa tre giorni il legno inizia a stagionare e questo causa problemi di scheggiatura.

Se avete intenzione di sminuzzare legno duro stagionato, allora avrete bisogno di una cippatrice ad alimentazione elettrica.

Ultimo aggiornamento il 17 agosto 2020 da Forest Master

Un raro caso di stridore e spegnimento del motore può essere dovuto al modo in cui è stata riempita la benzina nel serbatoio. Quando si riempie la cippatrice di benzina, assicurarsi che l'imbuto sia completamente asciutto e che non entri acqua nel serbatoio.

In questo caso, l'acqua affonda direttamente sul fondo del serbatoio e il motore tenta di bruciarla per prima, con conseguente stridore e spegnimento del motore.

Ultimo aggiornamento il 2 novembre 2020 da Forest Master

Parti di montaggio:
Vassoio della batteria - 1
Bullone M5x125 - 2
Dado M5 - 2
Batteria - 1
Chiave di accensione - 2

Se state leggendo il manuale originale dell'FM6DD, al punto 5 di pagina 9 delle istruzioni di montaggio, fissate il vassoio della batteria al lato inferiore della base (42) utilizzando i 4 bulloni che fissano il motore alla base.

immagine 1

Collegare i fili della batteria ai terminali della batteria(il rosso al positivo (+)). Posizionare la batteria sul vassoio e fissarla con due bulloni M5 x 125 e dadi.

Avvio della cippatrice

  1. Posizionare la cippatrice su un terreno piano e asciutto e assicurarsi che la macchina non possa essere spostata.
  2. Prima di iniziare, ruotare manualmente il tamburo per verificare che non sia ostruito e che si muova agevolmente.
  3. Assicurarsi che la valvola di intercettazione del carburante sia in posizione "ON".
  4. Portare il livello di comando dello starter in posizione "CHOKE" (dovrebbe essere necessario solo se il motore è caldo o non si avvia).
  5. Spostare la leva di comando dell'acceleratore verso la posizione "FAST". Girare la chiave di accensione in posizione "START". Non appena il motore si avvia, lasciare che la chiave torni in posizione "RUN".
  6. Portare lentamente la leva di comando dello starter (se usata per il motore freddo) in posizione "RUN" quando il motore funziona bene.
  7. Se la cippatrice non è stata in funzione (motore freddo), riscaldare il motore facendolo girare a metà acceleratore per 3 o 4 minuti, quindi portare il comando dell'acceleratore del motore alla velocità massima.

Fermare la cippatrice

  1. Portare la leva dell'acceleratore su "IDLE".
  2. Girare la chiave di accensione in posizione "OFF".
immagine

Ultimo aggiornamento il 16 agosto 2021 da Forest Master

Tutte le serie di cippatrici, trituratori e trinciatrici a benzina sono compatibili con l'uso della benzina E10.

Domande generali sui prodotti

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

Siamo in grado di eseguire interventi di assistenza o riparazione sugli spaccalegna della maggior parte dei produttori. Contattateci prima per prenotare il vostro spaccalegna. Se abitate in zona, portate con voi il vostro spaccalegna; possiamo prenotare lo spaccalegna presso il nostro ufficio.

La riparazione e l'assistenza degli spaccalegna non sono gratuite; il prezzo verrà discusso al momento del contatto.

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

Si consiglia di sostituire l'olio dopo 150 ore di utilizzo. Se desiderate imparare a cambiare l'olio, visitate la nostra pagina Download. È quindi possibile scaricare il manuale più recente per la spaccalegna.

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

La risposta a questa domanda non è così semplice, poiché dipende da diversi aspetti, ad esempio il lato dei tronchi, la durezza, ecc. Consultate la scheda di confronto Forest Master per trovare lo spaccalegna più adatto a voi.

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2020 da Forest Master

Disponiamo di tutti i ricambi necessari. Se sapete di quali pezzi avete bisogno, chiamateci e saremo lieti di ricevere il vostro ordine al telefono.

Se non siete sicuri, consultate la nostra pagina di download e troverete tutti i manuali più recenti per ogni prodotto. Ogni manuale contiene un elenco di parti, che vi aiuterà a trovare le parti da ordinare.

Ultimo aggiornamento il 2 giugno 2020 da Forest Master

25:1 Olio minerale

Olio completamente sintetico 50:1

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 da Forest Master

La sostituzione di un fusibile della presa di corrente è un'operazione semplice.

- Prima di iniziare, rimuovere la spina dalla parete e vedere il coperchio tra i terminali.

- Con un cacciavite adatto, rimuovere con cautela il coperchio dalla base della spina.

- Rimuovere il vecchio fusibile dalla spina con un piccolo cacciavite.

- È sufficiente inserire il nuovo fusibile nel punto in cui si trovava quello vecchio e riassemblare la spina, fissando nuovamente il coperchio.

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 da Forest Master

Lo spaccalegna deve essere legato o vincolato a pattini di legno o a un pallet. È inoltre necessario chiudere la valvola dello spaccalegna (valvola di sfiato dell'aria situata sopra il martinetto).

Ultimo aggiornamento il 5 agosto 2020 da Forest Master

Gli avviamenti di ricambio sono leggermente più grandi degli avviamenti di serie originali sul motore e più robusti. Per questo motivo, è necessario tagliare una parte della copertura in plastica del motore.

sostituzione dell'avviamento a strappo 1

SI NOTI CHE QUESTA OPERAZIONE NON PREGIUDICA LA GARANZIA.

Il primo passo è rimuovere i quattro bulloni che fissano l'avviamento a strappo sul lato del motore e rimuovere l'avviamento a strappo. È quindi possibile rimuovere la sottile piastra distanziale in metallo che si trova sotto il motore.

A questo punto, è possibile posizionare il nuovo pull start e segnare una linea sul rivestimento in plastica nel punto in cui deve essere rifilato. Rifilare la copertura con un coltello Stanley o con forbici affilate.

sostituzione dell'avviamento a strappo 4 1

La fase finale consiste nel rimontare la sottile piastra distanziale e nel montare l'avviamento a strappo nuovo di zecca. Sostituzione dei quattro bulloni che fissano l'avviamento a strappo.

È possibile acquistare un avviamento a strappo di ricambio per il motore MLR52 facendo clic qui.

Ultimo aggiornamento il 8 ottobre 2020 da Forest Master

Innanzitutto, è necessario controllare la tensione di alimentazione principale.

Anche il cavo di prolunga utilizzato dovrà essere un cavo da 2,5 e dovrà essere utilizzato completamente srotolato.

In media, si perde 1 volt di potenza per ogni metro di cavo. Quindi, se si estende il cavo per oltre 30 metri, si perdono 30 volt di potenza. Quando un motore è progettato per 230/240 volt, lo si sovraccarica facendolo funzionare con meno di 220 volt.

In passato, i clienti sono stati noti per aver funzionato a 200 volt senza problemi, ma con il passare del tempo questo può causare problemi al motore che si guasta.

La rete elettrica domestica standard funziona in genere a circa 230v/240v, ma si consiglia di controllare questo dato perché è possibile che il livello di corrente sia inferiore.

Spaccalegna - Piccole parti disfunzionali

Ultimo aggiornamento il 27 agosto 2020 da Forest Master

Controllare che il pomello di plastica della leva sia avvitato completamente. Se si svita, impedisce alla leva di essere spinta verso il basso, bloccando il funzionamento dello spaccalegna. Per una dimostrazione, vedere il video qui sotto:

Ultimo aggiornamento il 5 marzo 2021 da Forest Master

A volte può essere un po' complicato reinserire il tappo di gomma nel foro dello stantuffo dopo aver riempito il DUO10T di olio idraulico. Per ovviare a questo inconveniente, si mette un po' di detersivo intorno al tappo e si usa un piccolo cacciavite per facilitare l'inserimento della parte interna del tappo.

Ultimo aggiornamento il 9 aprile 2020 da Forest Master

Posizionare lo spaccalegna sulla schiena in posizione orizzontale. Svitare il gruppo valvola e sollevarlo direttamente dal foro. Ingrassare l'estremità dello stelo della valvola e le filettature, quindi reinserire la valvola. La valvola dovrebbe rimanere chiusa.

Ultimo aggiornamento il 9 aprile 2020 da Forest Master

La valvola (asta di spinta) potrebbe richiedere solo una pulizia.

Innanzitutto, assicurarsi che il martinetto sia completamente arretrato al punto di partenza. Quindi allentare il dado che fissa la maniglia. Estrarre la valvola e pulirla con un panno privo di lanugine. Riposizionarla e spingerla dentro e fuori alcune volte per assicurarsi che funzioni. Riposizionare la maniglia e serrare il dado di fissaggio.

Ultimo aggiornamento il 14 aprile 2020 da Forest Master

Posizionare il dado in una morsa e utilizzare una grande leva tra la testa dell'ascia e il tubo.

Se questo procedimento non vi permette di smontarlo, tagliate la barra inferiore vicino al dado con un seghetto. A questo punto, potete prendere accordi con noi per farcelo rispedire, in modo da poter montare nuovi pali. Potete contattarci al numero +44 0191 276 6553.

Ultimo aggiornamento il 3 agosto 2020 da Forest Master

L'esagono nero di scarico da 8 mm è anche l'astina di livello sull'altro lato del bullone di scarico; è meglio cercare di allentarlo dopo che la macchina è stata utilizzata.

Spaccalegna elettrici e a benzina

Ultimo aggiornamento il 27 agosto 2020 da Forest Master

Controllare che il pomello di plastica della leva sia avvitato completamente. Se si svita, impedisce alla leva di essere spinta verso il basso, bloccando il funzionamento dello spaccalegna. Per una dimostrazione, vedere il video qui sotto:

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 da Forest Master

Lo spaccalegna deve essere legato o vincolato a pattini di legno o a un pallet. È inoltre necessario chiudere la valvola dello spaccalegna (valvola di sfiato dell'aria situata sopra il martinetto).

Ultimo aggiornamento il 22 luglio 2020 da Forest Master

Prima di rimuovere il gruppo pompa e motore, è necessario capovolgere lo splitter e lasciarlo per un po' di tempo, in modo da far defluire l'olio nel serbatoio. Tutti gli O-ring possono essere riutilizzati.

Allentare i 3 bulloni che tengono la staffa della pompa sul lato inferiore dello splitter (per questo sono necessarie una presa e una prolunga).

spaccalegna motore corto, tre bulloni verticali

Inoltre, rimuovere il bullone orizzontale che collega la parte posteriore del motore alla parte inferiore del corpo dello splitter (come illustrato di seguito).

spaccalegna elettrico, motore corto, bullone orizzontale

Rimuovere l'intero gruppo motore e staffa della pompa. Ci sono due O-ring nei fori sul lato frontale della staffa della pompa; assicurarsi di non perderli.

Allentare i 6 bulloni che tengono la staffa della pompa al motore elettrico e rimuovere il motore insieme alla piastra della pompa e agli ingranaggi.

motore elettrico, 6 bulloni, piastra pompa e ingranaggi

È quindi possibile rimuovere la piastra della pompa, il gruppo ingranaggi dell'albero di trasmissione e l'ingranaggio di trasmissione dall'albero motore. La dimostrazione è riportata di seguito.

motore elettrico, piastra della pompa, ingranaggio di trasmissione, gruppo ingranaggi dell'albero di distribuzione

Il passo successivo consiste nel rimuovere il piccolo perno (parte 70) che fissa l'ingranaggio di trasmissione all'albero del motore. Non smarrite questo perno, perché senza di esso la pompa non si muoverà.

motore elettrico corto, albero motore, perno per chiavetta

A questo punto è possibile allentare i tre bulloni lunghi che tengono il coperchio terminale al motore e quindi rimuovere il coperchio terminale. Se non è stato rimosso il piccolo perno (70), non è possibile far passare l'albero attraverso il coperchio.

motore elettrico corto, coperchio terminale, 3 bulloni lunghi

Montare il coperchio sul nuovo motore corto.

Inserire il perno (70) nella scanalatura dell'albero motore e montare l'ingranaggio di trasmissione.

Rimontare l'albero dell'ingranaggio superiore, il geat e la piastra della pompa. Assicurarsi che i due anelli ovali siano ancora inseriti nelle loro scanalature.

Fissare il gruppo motore alla staffa della pompa con i 6 bulloni. Fare attenzione a non serrare eccessivamente i bulloni per evitare che la pompa si blocchi. La coppia normale è di 12 - 14 flbs.

Rimontare il gruppo pompa e motore sullo spaccalegna. Assicurarsi che i due O-ring nella parte superiore della pompa siano inseriti correttamente prima di montare il gruppo.

Se dopo il montaggio il motore gira ma la pompa non funziona, è probabile che non sia stato inserito il perno nell'albero motore e che quindi l'ingranaggio non venga azionato.

Se il motore non gira dopo il montaggio, molto probabilmente i 6 bulloni sono troppo stretti. Allentare ogni bullone di un quarto di giro e riprovare il motore.

Ultimo aggiornamento il 20 agosto 2020 da Forest Master

L'arresto dell'asta viene utilizzato per ridurre la distanza di ritorno dello spaccalegna. Se si tagliano tronchi più corti, è possibile utilizzare l'arresto per ridurre la distanza di ritorno, evitando di attendere che lo spaccalegna percorra l'intera distanza. L'arresto del martinetto è essenziale per ridurre i tempi di spaccatura dei tronchi.

Spaccalegna - Funzionamento

Ultimo aggiornamento il 27 agosto 2020 da Forest Master

Controllare che il pomello di plastica della leva sia avvitato completamente. Se si svita, impedisce alla leva di essere spinta verso il basso, bloccando il funzionamento dello spaccalegna. Per una dimostrazione, vedere il video qui sotto:

Ultimo aggiornamento il 9 aprile 2020 da Forest Master

Sì, la vite di spurgo deve essere lasciata aperta durante il funzionamento e può essere chiusa quando non viene utilizzata. È possibile scaricare il manuale dello spaccalegna dal sito https://forest-master.com/downloads/.

Ultimo aggiornamento il 9 aprile 2020 da Forest Master

Se si spacca un tronco già spaccato, è necessario posizionare il legno sullo spaccalegna con il lato della corteccia rivolto verso il basso. Inoltre, se si spaccano tronchi con rami spuntati, posizionare il tronco possibilmente verso l'alto. Non posizionare i tronchi in modo che i gambi siano rivolti verso il basso. Questo per evitare di danneggiare le guide dei tronchi sulla gabbia di sicurezza.

Ultimo aggiornamento il 9 aprile 2020 da Forest Master

Purtroppo nessuno dei nostri spaccalegna è adatto ad essere trainato.

Ultimo aggiornamento il 9 aprile 2020 da Forest Master

Si consiglia vivamente di avvolgere il motore in un asciugamano se viene conservato inutilizzato per un lungo periodo di tempo e di mettere una copertura traspirante sulla macchina per evitare la formazione di condensa sull'involucro del motore. Non deve essere coperto con teli di plastica o altri materiali non traspiranti.

Ultimo aggiornamento il 3 agosto 2020 da Forest Master

Sì, la vite di spurgo deve essere serrata al termine dell'utilizzo.

Lo sfiato dell'aria consente l'ingresso dell'aria nella macchina; se non si chiude lo sfiato, l'umidità entra nella macchina quando si raffredda.

Ultimo aggiornamento il 3 marzo 2021 da Forest Master

Nel rarissimo caso in cui il nucleo della valvola fuoriesca dallo spaccalegna, ciò è dovuto a un uso improprio della macchina.

È necessario ricordare di non premere con forza sulla leva di comando. La leva di comando controlla semplicemente se il martinetto si muove o meno: premendo più forte sulla leva non si aumenta la pressione di spacco.

Quando la leva viene spinta con forza verso il basso, piega l'impugnatura verso il basso e provoca un accumulo di pressione che alla fine spinge fuori il nucleo della valvola. È inoltre necessario ricordare di non lasciare lo spaccalegna sotto pressione costante per più di cinque secondi.

Questo problema può essere risolto: verificare che sia presente ogni parte del nucleo della valvola, che può quindi essere reinserito nella macchina. Se il nucleo della valvola è danneggiato, potete contattarci direttamente per acquistarne uno nuovo.

È inoltre necessario assicurarsi che la leva di comando sia raddrizzata ad un angolo di 90 gradi.

Spaccalegna - Problemi di alimentazione

Ultimo aggiornamento il 27 agosto 2020 da Forest Master

Controllare che il pomello di plastica della leva sia avvitato completamente. Se si svita, impedisce alla leva di essere spinta verso il basso, bloccando il funzionamento dello spaccalegna. Per una dimostrazione, vedere il video qui sotto:

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 da Forest Master

Innanzitutto, chiudere la vite di spurgo e capovolgere la macchina.

Si noteranno quindi 3 bulloni verticali nella parte posteriore che fissano la staffa della pompa alla parte inferiore del coperchio terminale e un bullone orizzontale nella parte superiore del coperchio terminale del motore.

Rimuovendo questi 4 bulloni, il gruppo completo si solleva.

Nella parte superiore della staffa della pompa sono presenti due O-Ring che possono essere riutilizzati.

È possibile acquistare un nuovo gruppo motore e pompa utilizzando questo link: https: //forest-master.com/product/2200w-motor-and-pump-assembly/

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Controllare il fusibile nella spina. Se è bruciato, sostituirlo con un fusibile funzionante da 13 ampere. Controllare che l'interruttore differenziale della linea principale non sia scattato.

Se l'interruttore differenziale è scattato, provare a collegare la macchina a una rete elettrica separata. Se scatta ripetutamente, scollegare tutte le altre apparecchiature dalle prese della linea principale e spegnere le prese. Provare ad avviare il motore.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Controllare che il motore giri liberamente, rimuovere il coperchio nero della ventola. Dovrebbe essere possibile ruotare la ventola con una leggera pressione di un dito. In caso contrario, verificare che la ventola non sia ostruita.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Verificare che il dado di fissaggio della leva sia completamente serrato.

Controllare che la faccia della leva che che aziona la valvola sia piegata di 90 gradi rispetto alla superficie di montaggio. di montaggio. In caso contrario, rimuovere la leva e correggere la piegatura con una morsa.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Allentare di ¼ di giro ciascuno dei 6 bulloni sul retro della pompa e verificare che il motore giri liberamente.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Rimuovere i 6 bulloni dalla pompa e separare il motore e la pompa. Controllare che gli ingranaggi non contengano sigillante siliconico o altro materiale. Al momento del rimontaggio, la coppia di serraggio dei bulloni è di 16 N m, 12 ft lb.

Ultimo aggiornamento il 14 aprile 2020 da Forest Master

Un ronzio provoca la bruciatura di un fusibile dello spaccalegna e in genere significa che il motore è inceppato.

Per prima cosa, capovolgere lo spaccalegna e chiudere lo sfiato dell'aria, rimuovere il motore e la pompa con 3 bulloni a testa da 13 mm e 1 bullone di supporto.

Riposizionare lo spaccalegna in posizione verticale e provarlo di nuovo; se produce lo stesso rumore, allentare leggermente i bulloni dall'estremità della pompa (13 mm) e riprovare.

Se questa procedura non funziona, contattate la nostra linea tecnica al numero +44 0191 276 6553.

Ultimo aggiornamento il 3 agosto 2020 da Forest Master

Il condensatore del motore elettrico può guastarsi a causa di un uso improprio nel corso del tempo. Quando si utilizza lo spaccalegna, si consiglia vivamente di premere il pulsante di accensione prima di azionare la leva, in modo da dare al motore il tempo di prendere velocità prima di tentare di spaccare i tronchi.

Anche la pressione della leva prima del pulsante può spesso provocare la bruciatura dei fusibili.

I motivi per cui lo spaccalegna potrebbe non essere alimentato sono molteplici:

Se si utilizza una prolunga, assicurarsi che il cavo di prolunga abbia un diametro maggiore rispetto al cavo di alimentazione dello spaccalegna elettrico.

È anche possibile che si sia bruciato il fusibile, la cui sostituzione è facile ed economica; sul nostro sito web sono disponibili i pezzi di ricambio. Si consiglia inoltre di verificare la presa della spina stessa provando un'altra macchina sulla stessa presa.

Come indicato nel titolo, anche il guasto del condensatore impedisce al motore di avviarsi. Dopo aver verificato le soluzioni precedenti, scollegare lo spaccalegna dalla rete elettrica. Quindi rimuovete le sei viti all'esterno del coperchio dell'interruttore, togliete il coperchio dell'interruttore e vedrete il condensatore.

IMG 20200803 131319

Se il condensatore è guasto, a volte si notano segni di bruciatura sul condensatore stesso.

I condensatori di ricambio sono disponibili sul nostro sito Web: fare clic qui per acquistarli.

Ultimo aggiornamento il 8 ottobre 2020 da Forest Master

Innanzitutto, è necessario controllare la tensione di alimentazione principale.

Anche il cavo di prolunga utilizzato dovrà essere un cavo da 2,5 e dovrà essere utilizzato completamente srotolato.

In media, si perde 1 volt di potenza per ogni metro di cavo. Quindi, se si estende il cavo per oltre 30 metri, si perdono 30 volt di potenza. Quando un motore è progettato per 230/240 volt, lo si sovraccarica facendolo funzionare con meno di 220 volt.

In passato, i clienti sono stati noti per aver funzionato a 200 volt senza problemi, ma con il passare del tempo questo può causare problemi al motore che si guasta.

La rete elettrica domestica standard funziona in genere a circa 230v/240v, ma si consiglia di controllare questo dato perché è possibile che il livello di corrente sia inferiore.

Ultimo aggiornamento il 3 novembre 2020 da Forest Master

Per verificare se il motore elettrico è danneggiato dall'acqua, è necessario innanzitutto rimuovere il gruppo motore e pompa.

Chiudere la valvola di spurgo dello spaccalegna e capovolgere la macchina. Ci sono tre bulloni verticali che tengono la staffa della pompa sul lato inferiore della piastra terminale e un quarto bullone orizzontale nella parte superiore del coperchio posteriore del motore. Rimuovere questi bulloni e sollevare il gruppo. Tra la staffa della pompa e la piastra terminale sono presenti due piccoli O-Ring, che è bene non perdere.

Quindi, rimuovere i 6 bulloni che tengono la staffa della pompa alla piastra della pompa e rimuovere la staffa della pompa. Verificare che non vi sia sigillante siliconico intrappolato negli ingranaggi della pompa. Provare a girare di nuovo la ventola per verificare se gli ingranaggi girano bene.

Se gli ingranaggi sono a posto, è probabile che il motore sia stato danneggiato dall'acqua. Estrarre l'albero che individua l'ingranaggio superiore e quello inferiore. Sull'ingranaggio dell'albero è presente un piccolo cuscinetto a sfera, da non perdere.

Quindi rimuovere l'ingranaggio dall'albero del motore. Nell'albero è presente una chiave cilindrica in un solco, che va rimossa. È quindi possibile rimuovere i 3 lunghi bulloni che corrono da un'estremità all'altra del motore e rimuovere il coperchio dell'estremità del motore.

In caso di danni causati dall'acqua, si noteranno depositi bianchi all'interno dell'involucro di alluminio e molto probabilmente un forte odore pungente. In questo caso, il motore deve essere sostituito.

Spaccalegna - Ram

Ultimo aggiornamento il 27 agosto 2020 da Forest Master

Controllare che il pomello di plastica della leva sia avvitato completamente. Se si svita, impedisce alla leva di essere spinta verso il basso, bloccando il funzionamento dello spaccalegna. Per una dimostrazione, vedere il video qui sotto:

Ultimo aggiornamento il 2 settembre 2021 da Forest Master

Controllare che sotto la lama/spingitore e lungo i lati del carrello non vi siano schegge di legno che possano ostruire il carrello.

Inoltre, verificare che i distanziali in plastica sotto la lama e tra il carrello e la parte inferiore dello splitter non si siano staccati.

Categoria: Spaccalegna - Ram

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Controllare che il letto dei tronchi non abbia accumuli di linfa. Applicare un sottile strato di grasso sul letto.

Categoria: Spaccalegna - Ram

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Utilizzare il Ramstop per bloccare il martinetto in posizione circa 150 mm in avanti. Rimuovere i 4 bulloni che tengono la lama/spingitore Duoct al carrello e rimuovere la lama/spingitore. Sbloccare il Ramstop, se il carrello se il carrello torna indietro, i bracci sono piegati.

Controllare l'entità della piegatura con un regolo; se è inferiore a 5 mm, è possibile raddrizzarli con una morsa.

Categoria: Spaccalegna - Ram

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Se lo slittone non ritorna dopo aver rimosso la lama Duocut. Allentare i 2 dadi di bloccaggio posteriori sui bracci del carrello e rimuovere i 2 dadi davanti alla traversa. Rimuovere il carrello dallo spaccalegna. Se lo slittone non ritorna, contattare il rivenditore.

Categoria: Spaccalegna - Ram

Ultimo aggiornamento il 3 marzo 2021 da Forest Master

Nel rarissimo caso in cui il nucleo della valvola fuoriesca dallo spaccalegna, ciò è dovuto a un uso improprio della macchina.

È necessario ricordare di non premere con forza sulla leva di comando. La leva di comando controlla semplicemente se il martinetto si muove o meno: premendo più forte sulla leva non si aumenta la pressione di spacco.

Quando la leva viene spinta con forza verso il basso, piega l'impugnatura verso il basso e provoca un accumulo di pressione che alla fine spinge fuori il nucleo della valvola. È inoltre necessario ricordare di non lasciare lo spaccalegna sotto pressione costante per più di cinque secondi.

Questo problema può essere risolto: verificare che sia presente ogni parte del nucleo della valvola, che può quindi essere reinserito nella macchina. Se il nucleo della valvola è danneggiato, potete contattarci direttamente per acquistarne uno nuovo.

È inoltre necessario assicurarsi che la leva di comando sia raddrizzata ad un angolo di 90 gradi.

Ultimo aggiornamento il 17 giugno 2021 da Forest Master

Per evitare il sovraccarico, lo spaccalegna è dotato di una misura di protezione. Assicurarsi di non forzare le leve e di mantenerle in posizione durante il funzionamento della macchina.

Se ciò si è verificato, spegnere la macchina per resettarla e poi, quando la si rimette in funzione, assicurarsi di non forzare le leve verso il basso.

Categoria: Spaccalegna - Ram

Spaccalegna - Perdita di olio

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Allentare la vite di spurgo di 3 ~ 4 giri prima di azionare lo spaccalegna.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Serrare la vite di spurgo prima di spostare lo spaccalegna.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Serrare il bullone di scarico dell'olio con l'asta di livello.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Individuare la perdita d'olio. Pulire l'area intorno al posteriore del motore e dello spaccalegna con acqua ragia e asciugare. Tamponare intorno all'area con un panno da cucina che dovrebbe raccogliere le macchie d'olio dalla fonte della perdita. Può essere utile azionare la pompa.

Dopo aver individuato la perdita, contattare il rivenditore.

Spaccalegna - Non riesce a spaccare i tronchi

Ultimo aggiornamento il 27 agosto 2020 da Forest Master

Controllare che il pomello di plastica della leva sia avvitato completamente. Se si svita, impedisce alla leva di essere spinta verso il basso, bloccando il funzionamento dello spaccalegna. Per una dimostrazione, vedere il video qui sotto:

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Per il corretto caricamento dei registri, consultare la sezione "Funzionamento" del manuale.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Ridurre le dimensioni del tronco prima di spaccarlo con lo spaccalegna.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Consultare la sezione "Affilatura del cuneo" del manuale.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Contattare il rivenditore.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Capovolgere lo splitter. Allentare i 3 bulloni che fissano la pompa alla parte inferiore della piastra terminale posteriore. Controllare che i canali dell'olio della pompa e della piastra terminale non presentino segni di ostruzione. Se non ci sono segni di ostruzione, contattare il rivenditore.

Ultimo aggiornamento il 18 giugno 2020 da Forest Master

Controllare il dado alla base della leva per verificare se è allentato.

La faccia della leva deve essere piegata con un angolo di 90 gradi rispetto alla faccia di montaggio. Se questa non è la faccia, rimuovere la leva e correggere l'angolo di piegatura, quindi rimontarla.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Rimuovere il tappo di scarico combinato e l'asta di livello, ribaltare lo spaccalegna in verticale e scaricare l'olio vecchio.

Inclinare lo spaccalegna in verticale e riempire di nuovo con olio fresco in modo che tocchi appena l'astina di livello. Si noti che l'astina l'astina di livello deve essere completamente avvitata quando si controlla il livello.

Si consiglia di utilizzare il nostro olio idraulico HYD46+, appositamente formulato.

Spaccalegna - Carrello

Ultimo aggiornamento il 27 agosto 2020 da Forest Master

Controllare che il pomello di plastica della leva sia avvitato completamente. Se si svita, impedisce alla leva di essere spinta verso il basso, bloccando il funzionamento dello spaccalegna. Per una dimostrazione, vedere il video qui sotto:

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Controllare che la parte anteriore (estremità della lama fissa) dello spaccalegna non sia rivolta verso il basso; lo spaccalegna deve essere in piano o rivolto verso l'alto.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Controllare il livello dell'olio o sollevare il piede anteriore su un blocco di legno; se lo spaccalegna funziona normalmente, il livello dell'olio è basso, quindi rabboccarlo. Per controllare il livello dell'olio, lo spaccalegna deve essere in posizione verticale e l'asta di livello deve essere avvitata.

Ultimo aggiornamento il 8 giugno 2020 da Forest Master

Controllare che l'estremità dello stelo della valvola rimanga a contatto con la superficie della leva quando questa viene premuta e rilasciata. rilasciata. Se la valvola non fuoriesce quando si rilascia la leva, pulire come spiegato di seguito. rilasciata, pulire come spiegato di seguito.

ASSICURARSI CHE LA RAM SIA COMPLETAMENTE RESTITUITA

Togliere il dado che tiene la leva e rimuovere la leva. Rimuovere la valvola, controllare l'O-Ring e pulire la valvola con un panno privo di lanugine. con un panno privo di lanugine. Sostituire la valvola e la leva.

Ultimo aggiornamento il 20 aprile 2020 da Forest Master

Rimuovere la valvola come indicato sopra. Allentare il grano nel foro angolato sotto il manicotto della valvola, quindi utilizzare una punta di legno per battere il manicotto e serrare il grano.


Non riuscite a trovare la vostra domanda? Inviatela qui sotto.

A quale domanda si sta rispondendo?
Quale risposta deve essere visualizzata per questa domanda?
Quale nome deve essere visualizzato con la vostra FAQ?
captcha

Consegna gratuita il giorno successivo

Consegna gratuita il giorno lavorativo successivo (Regno Unito continentale)

Specialisti in silvicoltura

#1 Azienda forestale con sede nel Regno Unito - Specialisti in tutto ciò che riguarda la silvicoltura.

Assistenza tecnica diretta

Accesso a vita al supporto tecnico di esperti con ogni acquisto.

Controllo sicuro al 100%

PayPal / MasterCard / Visa

X

Need help? Request our Expert Technical Support Team

Our UK-based expert technical support team is ready to assist you! Please fill out the form below and we’ll get back to you as soon as possible.

Cosa dicono i nostri clienti
4754 reviews